gen 08 2010

BOSSUTO E DALMASSO (PRC): NON PASSA IN COMMISSIONE GIORNATA PER LA LIBERTÀ DI COSCIENZA E RELIGIONE – “FATTO ESTREMAMENTE GRAVE, PD PARALIZZATO DALLE SUE CONTRADDIZIONI INTERNE”

Categoria: Partitoadmin @ 11:57

Non è passata nel pomeriggio di oggi in Commissione la proposta di legge per l’istituzione della giornata per la libertà di coscienza, di religione e di pensiero.

“Il fatto è molto grave – commentano i Consiglieri Juri Bossuto e Sergio Dalmasso di Rifondazione Comunista –  perché è stata determinante la non partecipazione al voto da parte del Partito Democratico. La legge esprimeva l’elementare principio di laicità dello Stato e chiedeva che il 17 febbraio, giorno del martirio di Giordano Bruno e della concessione di libertà di culto ai valdesi, fosse scelto come data per sottolineare questi principio. Se è naturale che la destra sia contraria a questa legge perché sottolinea principi di laicità e di uguaglianza fra tutte e tutti, è grave che il PD paralizzato dalla sue contraddizioni interne non osi difendere principi e pratiche fondamentali. Richiameremo insieme agli altri e consiglieri proponenti la legge in aula affinché tutti si possano esprimere su questa”.

Torino, 14 Dicembre 2009

Tags: , , ,

Scrivi un commento